Asincronie

Asincronie

26 | 30 giugno 2024

5a Edizione

Asincronie – Festival Internazionale di Cinema Documentario è stato fondato nel 2020.

Un percorso attraverso il tempo, il suono e l’immagine, racconti a più voci che provengono da sguardi intorno al mondo fino all’isola della Sardegna. Il  festival – non competitivo – è un incontro tra autori, registi, opere e pubblico che si svolge nel territorio di Sassari, tra la città e le borgate costiere, attraverso proiezioni cinematografiche, incontri e laboratori, con una selezione di film capaci di proporre una visione critica della società contemporanea. Asincronie ospita anteprime di film lungometraggi di registi del panorama internazionale, omaggi ai maestri del cinema documentario, film documentari e audio documentari di autori italiani e stranieri, ed eventi collaterali quali mostre fotografiche, presentazioni di libri, workshop e incontri.
Il festival Asincronie è un progetto ideato e curato da 4CaniperStrada, un gruppo di filmmaker e fotografi, un’associazione culturale che da quindici anni in Sardegna promuove il linguaggio del cinema e della fotografia attraverso la produzione di film documentari, l’organizzazione di festival e rassegne cinematografiche, esposizioni, incontri con autori, laboratori, progetti culturali e sociali che utilizzano l’audiovisivo come strumento di indagine critica della realtà.

Call per film documentari (fino a 52 minuti) e audio documentari


Film documentari fino a 52 minuti
Per l’edizione 2024 il festival apre una call per film documentari di corta o media durata (fino a 52 minuti), mai proiettati in Sardegna e prodotti a artire dal 2021. La call è aperta a documentari di creazione, d’autore unico o collettivo, d’immagini inedite o d’archivio. Per “documentario di creazione” si intendono opere di vigile osservazione e audace confronto con la cosiddetta “realtà” del mondo abitato, al di là e “al di qua delle immagini del reale con la loro precisione straordinaria”. Opere che interpellano un frammento geografico, umano o temporale a partire dal presente: osando poesia, tentando una critica.
Non sono ammessi: reportages, documentari a carattere giornalistico e in particolar modo commerciale, di scopo meramente didattico-informativo o divulgativo, installazioni e/o video concepiti per una fruizione museale, opere di finzione, biopic o film autocelebrativi, documentari acritici, indagini e visioni (anche implicitamente) turistiche.
Audio documentari
Sono ammessi a partecipare documentari di creazione sonora, realizzati da autori, audio producers, montatori e registi di qualsiasi genere, età, lingua e provenienza, senza limite di durata e di qualsiasi anno di produzione, ma inediti in Sardegna. Tutte le opere devono essere in lingua originale, con sottotitoli in inglese, e in italiano se diverse dall’italiano.
ISCRIZIONE
La scadenza per l’invio delle opere è il 7 aprile 2024.
LINK SCHEDA DI ISCRIZIONE: https://forms.gle/UP9zs1hKiiY8dRnw9
Per partecipare è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviare i materiali richiesti a [email protected].
Oltre alla scheda di iscrizione, si richiede l’invio di 2 foto del film in alta risoluzione (300 dpi, jpg), una locandina o poster (jpg o pdf), eventuale pressbook del film e un trailer, se disponibile.
Per iscrivere il proprio film è richiesto il versamento di un contributo di 10 euro per le spese organizzative e di segreteria attraverso Paypal alla mail [email protected] o su richiesta con bonifico bancario.

PIATTAFORMA ON LINE
Per l’edizione del 2024, il festival ha organizzato con successo il suo programma su netfest, nei giorni 27 giugno – 1 luglio. Le opere selezionate sono state presentate in versione originale con sottotitoli in italiano, ed erano visibili esclusivamente in Italia. Si ricorda a coloro che vorranno partecipare alle prossime edizioni del Festival, che la stessa è condizionata all’accettazione della visione online del film su netfest.

SELEZIONE
La selezione è a cura della direzione artistica. Il film potranno essere inseriti nel programma ufficiale o nella sezione Asincronie OFF che si svolge in autunno.
I registi dei film selezionati potranno essere invitati per partecipare al festival nelle giornate di proiezione.
Il Festival non copre spese di noleggio per i film selezionati.
Le informazioni riguardanti i film selezionati saranno utilizzate per la redazione del catalogo e per la promozione delle opere attraverso il web e i social.
La direzione artistica si riserva in forma non esclusiva i diritti di utilizzazione delle opere pervenute a scopo archivistico, divulgativo, promozionale, didattico e culturale. Con la sottoscrizione della scheda di partecipazione, il regista, la produzione e/o la distribuzione, concedono all’Associazione 4CaniperStrada il diritto a utilizzare e proiettare il film candidato per scopi archivistico, divulgativo, promozionale, didattico e culturale, in attività a fruizione gratuita e previ accordi con gli aventi diritto.
La partecipazione al Festival implica l’accettazione del presente regolamento.
Il programma artistico, il calendario e gli orari delle proiezioni sono di esclusiva competenza dell’organizzazione del Festival.
Per informazioni:
[email protected]
tel. 353/3435265

Altri Festival